Steve Holcombe (a destra) e Brad Freeman (a sinistra), Beta Factory Enduro Team. © GALFER

Lo specialista spagnolo dei freni GALFER intensifica il suo impegno nell’universo Enduro per la stagione 2021. Dopo aver sponsorizzato il Campionato Mondiale FIM EnduroGP e numerosi campionati nazionali, in questa stagione ha primeggiato siglando questa importante partnership con il campionato internazionale di motociclismo fuoristrada più emozionante e prestigioso al mondo: lo storico FIM International Six Days of Enduro (FIM ISDE) .

GALFER è sempre stato attivamente coinvolto nel mondo delle corse, fornendo sponsorizzazioni in diverse discipline, che vanno dalla MotoGP al World Superbike, Motocross (MXGP) e TrialGP. Allo stesso modo, GALFER considera l’opportunità di partnership con un evento di così alto livello come la FIM ISDE (simbolo globale dell’apice dell’Enduro) come il modo perfetto per sostenere attivamente uno sport in cui è coinvolto da molti anni e che ha contribuito allo sviluppo dell’alta qualità dei suoi prodotti frenanti, che nell’Enduro sono sinonimo di potenza, sicurezza e alte prestazioni.

GALFER ha lavorato con i migliori team e piloti internazionali nel Campionato Mondiale FIM Enduro per molti anni ed è la scelta preferita di più vincitori del campionato mondiale come Steve Holcombe e Brad Freeman, entrambi membri del Beta Factory Enduro Team, tra gli altri.

L’edizione 2021 della FIM International Six Days of Enduro (FIM ISDE) si svolgerà in Italia, in Piemonte e Lombardia dal 30 agosto al 4 settembre 2021.

I migliori Enduro rider provenienti da più di trenta paesi e cinque continenti si sfideranno su impegnativi percorsi off-road per un totale di circa mille chilometri, comprese le prove speciali.

Lo stand GALFER avrà un’ampia area espositiva e un’area hospitality dove i piloti professionisti del marchio saranno invitati per sessioni di autografi e interviste con i media internazionali. Lo stand sarà situato nel villaggio commerciale proprio accanto al paddock delle corse e saremo lieti di accogliere tutti gli appassionati, i piloti e i professionisti che desiderano saperne di più sulla gamma di prodotti per freni GALFER con i loro dischi e pastiglie specifici per il mondo Enduro.

 

Il direttore della comunicazione e del marketing della FIM di Fabio Muner: « GALFER è un marchio con una ricca eredità nel motociclismo fuoristrada, siamo lieti di accoglierli come un apprezzato sponsor della FIM ISDE di quest’anno, che rimane uno degli eventi più storici del calendario sportivo internazionale. Il loro programma di eventi proposto aggiungerà valore alla 95a edizione della FIM ISDE e fornirà al loro marchio un prestigioso palcoscenico globale su cui promuovere i loro prodotti. »

 

Circuito permanente “Valle Scrivia” a Cassano Spinola, provincia di Alessandria, Piemonte © FIM ISDE 

L’impianto Valle Scrivia è situato alla periferia sud dell’abitato di Cassano Spinola (paese di circa 1600 abitanti sulla direttrice che da Alessandria e Milano porta in Liguria) e dista dal paddock di Rivanazzano Terme 31 chilometri; ha già ospitato eventi di alto livello anche nazionale.

La pista è lunga 1750 metri ed ha una superficie di 17500 metri quadrati, mentre l’area dei paddock misura quasi 30000 mq; è dotata di parcheggi per un’area di 35000 mq. La superficie di tutta la struttura arriva a 128 mila metri quadrati. I partecipanti raggiungeranno il crossodromo percorrendo un itinerario in gran parte asfaltato, la pista è altresì raggiungibile comodamente per le assistenze ed addetti ai lavori anche tramite un tratto di autostrada A7, con un percorso leggermente più lungo ma più veloce. Altra interessante news per questa finale MX è costituita dalla programmazione della diretta televisiva prevista per tutte le batterie. Per chi vorrà invece godersi il più grande spettacolo della finale MX della ISDE direttamente a bordo pista sarà annunciata a breve la prevendita web dei biglietti d’ingresso; il numero di spettatori ammessi dipenderà dall’evolversi della situazione covid e dalle conseguenti normative.