Da sinistra, Giovanni Copioli – Sen. Gianmarco Centinaio – Edoardo Zucca – Francesca Marozza

Piacevole e fruttuoso incontro fra il Presidente FMI Giovanni Copioli e il Senatore Gian Marco Centinaio, Sottosegretario al ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali.

Il Sottosegretario Centinaio, grande appassionato di moto, ha mostrato disponibilità e supporto alla prossima edizione della Sei Giorni di Enduro che si svolgerà dal 30 agosto al 4 settembre fra Piemonte e Lombardia. Il senatore, originario di Pavia, ha inoltre promesso la sua presenza alla importante manifestazione di Enduro internazionale confermando che l’Italia sarà al centro del mondo sportivo mondiale, con indubbi ritorni anche economici, sui territori interessati. Indubbiamente soddisfatto il Presidente del Moto Club Pavia, Edoardo Zucca, presente all’incontro e che fa parte degli organizzatori della sei giorni di Enduro.

Durante l’incontro si è parlato diffusamente anche di Mototurismo con grande interesse da parte del Sottosegretario allo sviluppo del turismo in moto per l’implicita valorizzazione non solo dei territori ma anche dei prodotti agroalimentari che sono un vanto del Made in Italy.

Nel corso dell’incontro, al quale era presente anche la responsabile dei rapporti istituzionali FMI, Francesca Marozza, il Presidente Copioli ha ribadito le istanze che stanno a cuore a tutti i motociclisti e che sono ferme da tempo. Dal targhino per l’Enduro alle tariffe autostradali, dai corsi di guida sicura avanzata all’accesso delle 125 e per le elettriche in autostrada. Anche in questo caso, grande interesse da parte del Sottosegretario che conosce bene le tematiche poste, essendo stato membro della commissione Lavori Pubblici del Senato.

Al termine dell’incontro il Presidente Copioli ha dichiarato:Abbiamo trovato nel Sottosegretario Gian Marco Centinaio un vero appassionato motociclista. Lo ringrazio per la disponibilità e l’attenzione che ha mostrato nei confronti delle nostre iniziative ed istanze, ad iniziare dalla prossima Sei Giorni di Enduro alla quale ha promesso anche la sua presenza. Sono molto soddisfatto anche del suo sincero interesse verso il Mototurismo, su questo tema credo potranno esserci ulteriori ed interessanti sviluppi”.